CONSULENZA PER LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE SECONDO ISO 14001:2015

CONSULENZA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE ISO 14001:2015

Sempre più richiesta:

  • sui mercati internazionali da parte dei Clienti Business per proteggersi dal rischio reputazionale (mettetevi nei panni del Vostro Cliente… se avviene un incidente ambientale all’interno della Vostra Azienda, il danno di immagine si estende alla Sua Impresa… l’esempio più canonico è l’incendio o uno sversamento di prodotti chimici nei fiumi o nei fossi)
  • sul mercato italiano per aziende con presenza di elevato numero di prodotti chimici, in particolare per l’interesse che gli stakeholder (tra cui associazione ambientaliste, comitato per l’ambiente, cittadini) hanno nei confronti delle aziende in questione … provate anche solo a pensare agli scarichi dei reflui zootecnici, non solo ai tradizionali residui delle lavorazioni da cromatura (abbiamo sede in provincia di Brescia, per quanto poi operiamo su tutto il territorio nazionale, per cui alcuni esempi ci vengono più naturali di altri) o ai rifiuti

La Certificazione ISO 14001:2015 negli ultimi anni è risultata una delle certificazioni per le quali sono aumentate le richieste di consulenza soprattutto per imprese che operano o intendono operare con i mercati esteri o proteggersi di fronte alla Legislazione Italiana tenendo così monitorato l’applicazione delle leggi e dei controlli necessari.

Una volta avremmo pensato che servisse solo ad aziende

  • del settore chimico
  • del settore dei rifiuti

ma la costante attenzione da parte degli stakeholder sopra menzionati la rende appetibile anche per aziende che operano in settori quali

  • trattamento superficiali (dalle cromature alle zincature, dalle verniciature alle lavorazioni meccaniche)
  • tessile (pensiamo alle tintorie, alle aziende produttrici di filati o comunque del settore … qui la richiesta da parte di Clienti Esteri cresce costantemente)
  • industrie alimentari (pensate alla gestione dei reflui zootecnici nei macelli o dei residui di lavorazione nella produzione di alimenti)

Ma ormai non esiste più un limite (anzi un contesto, parafrasando la terminologia della norma) al quale non si possa applicare.

PER QUALI SETTORI E’ CONSIGLIATA LA CERTIFICAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO?

A dire il vero,  non esiste una lista di settori per i quali è consigliata la certificazione secondo lo Standard ISO 14001:2015 anche perché è applicabile in tutti i settori. Per alcuni settori è praticamente obbligatoria (pensiamo ad esempio per le ditte che si occupano di trasporti in regime ADR di gas infiammabili, alla gestione dei rifiuti), mentre in altri è vivamente consigliata. Nella nostra esperienza è una misura di tutela utile per la Direzione Aziendale (se correttamente implementata) in imprese dei settori:

  • Macelli (impianti di macellazione o mattatoi, ma anche cooperative che operano in questo settore);
  • Siderurgico (fonderie, forge e altri impianti del settore)
  • Tessile (tessiture, magliere, calzifici, produzione di filati … soprattutto se lavorano con l’Estero e in particolare con i paesi del Centro-Nord Europa)
  • Edilizia (anche se in questo settore purtroppo è diffusa tra i General Contractor ma poco diffusa tra le Imprese di costruzioni edili vere e proprie che sarebbero le ditte che invece ne trarrebbero maggiori benefici)
  • Impianti chimici

e questi solo per nominarne alcuni.

QUALI SONO I VANTAGGI DI AVVALERSI DELLA NOSTRA CONSULENZA PER LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE SECONDO ISO 14001:2015?

Potremmo partire dai vantaggi previsti dalla Legislazione Italiana in ambito Ambiente (ossia il famigerato D.Lgs 152/06smi) una volta ottenuta la certificazione in questione, ma questa volta vogliamo partire dai vantaggi economici (poi listiamo anche gli altri):

  1. il costante monitoraggio del rispetto delle disposizione legali e normative applicabili alle aziende
  2. è frequentemente oggetto di finanziamenti pubblici quindi è possibile richiedere finanziamenti a fondo perduto per intraprendere il percorso di certificazione
  3. una maggiore tutela del Datore di Lavoro in caso di incidenti gravi che comportino rischi penali
  4. una riduzione degli incidenti nelle aziende in cui è implementata la certificazione con evidente riduzione dei costi sostenuti dall’Azienda

e questi sono solo alcuni dei vantaggi.

COME FUNZIONA IL PERCORSO DI CONSULENZA PER OTTENERE LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE SECONDO ISO 14001:2015?

Il percorso di consulenza comincia con una diagnosi iniziale dello stato dell’arte dell’Impresa per poi proseguire come sotto:

  • selezione dell’ente di certificazione adatto
  • redazione di tutta la documentazione necessaria per ottenere la CERTIFICAZIONE ISO 14001:2015 personalizzato per la Vs Impresa, inclusiva di tutte le visite necessarie presso la Vs Azienda per analizzare la situazione (ATTENZIONE!!! Sono inclusi i costi di trasferta e i costi per la raccolta dati da parte nostra);
  • formazione di Vs personale con affiancamento nella gestione del documento in questione durante i sopralluoghi;
  • 1 audit interno sul Sistema di Gestione AMBIENTALE (OBBLIGATORIO) da effettuarsi prima dell’audit dell’Ente Certificatore.

 

IN QUANTO TEMPO SI RIESCE A OTTENERE LA CERTIFICAZIONE ISO 14001:2015?

Il tempo minimo di realizzazione e implementazione del Sistema di Gestione è pari a 1 mese, fatto salvo che però trattandosi in questo caso di urgenza il preventivo qui riportato NON è applicabile. Tuttavia vanno fatti alcuni distinguo:

  • i tempi di rilascio dei preventivi della maggiore parte degli enti di certificazione sono decisamente lunghi (cioè… se noi riusciamo a farvi avere il preventivo ora o al massimo per altre organizzazione in massimo 3 giorni lavorativi, con alcuni enti di certificazione ci vuole FINO A 1 MESE per ricevere il preventivo)
  • l’ottenimento del certificato è subordinato a 2 audit da parte dell’ente di certificazione, i cosiddetti stage 1 e 2 … che devono essere svolti in 2 giornate distinte….
  • il certificato viene rilasciato dall’ente di certificazione dopo che, superati stage 1 e 2, il verbale dell’Auditor va in Commissione … la data della Commissione è variabile in funzione dell’ente
  • il tutto è subordinato al rispetto dei Requisiti Legali applicabili (cioè se vi manca la base di documentazione in ambito Sicurezza sul Lavoro vi sconsigliamo direttamente di provarci … correte il rischio di spendere soldi e non ottenere la certificazione ISO)

Insomma… per essere realistici, considerate che ci vogliono almeno 3 mesi per ottenere il certificato ISO 45001:2018.  Chi dichiara che riesce a farvelo avere in tempi minori probabilmente sta solo cercando di chiudere il contratto per avere la sua provvigione e passare la patata bollente al povero tecnico che dovrà sentire i vostri improperi quando scoprirete che non potete ottenerlo nei tempi desiderati.

CHE COSA NON INCLUDE LA NOSTRA CONSULENZA PER LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE?

NON sono inclusi:

  • i costi dell’Ente di Certificazione (Vi metteremo in contatto con alcuni Enti al fine di farVi ottenere i preventivi e successivamente potrete scegliere quello di Vs gradimento… indicativamente vi forniremo 3 preventivi di enti diversi in modo tale che potrete scegliere quello di Vostro Gradimento)
  • il nostro supporto in occasione degli Audit da parte dell’ente di certificazione per la ISO 45001:2018, i cosiddetti stage 1 e 2 … alcune aziende preferiscono svolgere tale attività in autonomia e quindi Noi non lo includiamo di default nei preventivi … per chi lo desiderasse il supporto costa 370€+IVA per giornata lavorativa (la durata degli audit NON la definiamo noi, ma l’ente di certificazione … quindi se dura troppo, lamentatevi con loro, non con noi); la nostra esperienza ci indica che il numero minimo di giornate è pari a 2 in tutto contando entrambi gli stage per aziende di piccole dimensioni e può salire anche a 1 settimana o più se l’azienda è decisamente grande (per grande si fa riferimento al numero di lavoratori e ai processi in essere).
  • eventuali messe a norma derivanti dall’attività di analisi per la redazione della documentazione (ad esempio se manca la Valutazione del Rischio Rumore o vi è carenza di estintori, tali aspetti sono da sanare a cura e spesa del Datore di Lavoro)
  • tutti i costi necessari per interventi derivanti dalle valutazioni emerse dalla redazione del Manuale e collegati

MA ALLORA…. QUALE E’ L’OFFERTA PER LA CONSULENZA PER OTTENERE LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE SECONDO ISO 14001:2015?

I servizi di CONSULENZA PER LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE sono proposti a un prezzo normalmente pari a 5.000 € +IVA ma UNICAMENTE nel caso di iscrizione con il presente modulo , Vi propongo

 2.500,00 € + IVA

Il pagamento è da effettuarsi tramite bonifico bancario:50% alla firma del presente preventivo e 50% 30 gg DDFFMM dalla data della visita dell’ente di certificazione.

Si rammenta che la documentazione elettronica verrà fornita SOLO in seguito all’avvenuto pagamento, onde evitare spiacevoli inconvenienti.

La presente offerta si applica ESCLUSIVAMENTE ad aziende delle Provincie sotto riportate (per altre Provincie richiedere preventivo specifico):

  • Bergamo
  • Brescia
  • Cremona
  • Lodi
  • Mantova
  • Milano
  • Padova
  • Piacenza
  • Rovigo
  • Verona
  • Vicenza

E nel limite di 30 Lavoratori in carico all’Impresa. Per lo svolgimento della formazione sarà necessario un lasso di tempo da quantificarsi in funzione di quanto emerge in fase di redazione. L’ammontare di ore necessario allo svolgimento della formazione così quantificato è INCLUSO nel presente preventivo.

La documentazione Vi verrà messa a disposizione sia in formato cartaceo che digitale in PDF. La prima visita verrà effettuata entro 30 giorni dalla ricezione del preventivo firmato, in base alle Vs (e Nostre) disponibilità. Il documento verrà consegnato entro 3 mesi dalla visita e nell’occasione verrà effettuata la formazione del personale, sempre in base alle Vs disponibilità. Entro tale intervallo di tempo è possibile procedere anche alla visita da parte dell’ente di certificazione. Tutto quanto non espressamente dichiarato tra le voci sopra riportate, richiede un preventivo ed accettazione a parte. I tempi di realizzazione sopra riportati sono calcolati prendendo in considerazione le tempistiche standard. Qualora emergessero particolari problematiche organizzative Vostre o Nostre, potrebbero prolungarsi. Non sono da considerarsi vincolanti contrattualmente.

Nel caso invece aveste necessità di procedere con la Massima Urgenza il prezzo applicato per la parte di Consulenza è pari a 5000€+IVA.

E PER IL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE?

Dato che gli schemi di Certificazione funzionano secondo un ciclo triennale come segue

Come funziona il ciclo triennale di certificazione

Come funziona il ciclo triennale di certificazione

In pratica il primo anno l’Azienda si certifica, il secondo viene sottoposta a Mantenimento e il Terzo idem. In che cosa consiste il Mantenimento?

Il Mantenimento consta in:

  • Nostra Attività di Consulenza per il mantenimento della Certificazione
  • Audit Interno eseguito da Nostro Tecnico abilitato
  • Redazione del rapporto di Audit Interno
  • Supporto per la Redazione del Riesame del Sistema
  • Supporto durante la Visita di Audit di Mantenimento da parte dell’ente di certificazione

In questo caso il canone applicato per gli anni successivi all’anno di Certificazione (facoltativo, potete sempre decidere di abilitare un Vostro Auditor Interno e svolgere tutte le attività internamente) è pari a 970€+IVA per anno di Mantenimento (sempre nel limite di 1 giornata di audit interno e 1 giornata di supporto durante la Visita dell’ente di certificazione per il Mantenimento del Certificato)

MA ALLORA IL PREVENTIVO PER LA CONSULENZA PER L’OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE DOV’È’?

Troverai qui sotto il link per scaricare il preventivo per la certificazione ISO 14001:2015

Scarica il Preventivo per la consulenza per la certificazione sicurezza sul lavoro

Social tagging: > > > > > > >

Comments are closed.